Ultime frontiere: il LASER
Tra le moderne tecnologie in odontoiatria c'è il Laser: veloce sicuro ed indolore.
Prevenzione Tumori
Il cancro orale è una patologia che interessa milioni di persone nel mondo.
Estetica e protesi
Faccette in ceramica o ceramica integrale per restituire armonia e forma agli elementi dentari frontali
Odontoiatria e internet
Anche in campo dentistico l'uso di internet è aumentato sensibilmente.
Marketing odontoiatrico
Oggi è importante saper comunicare ai pazienti la propria professionalità e serietà.
Prestazioni low-cost
Non sempre il prezzo basso è sinonimo di risparmio, quasi mai lo è quando si parla di salute.
Convenzione FASI
Importante accordo di Convenzione con il FASI, Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa riservato a Dirigenti d'Azienda
Un profondo desiderio e forte rispetto per il bello sono stati sempre predominanti nella cultura e nei sentimenti umani, sia perchè il bello è piacevole per i sensi, sia per lo status symbol che ad esso viene associato. Sin dai tempi antichi, la bellezza è apparsa come una delle principali preoccupazioni e oggetto di discussioni filosofiche. Oggi l'estetica, che tradizionalmente può essere intesa come lo studio razionale del bello, è sempre più presente nei diversi campi della conoscenza umana. Certo, gli elementi per valutare la bellezza umana sono influenzati dalla cultura, dalla moda, dalle emozioni, dall'età e dalla storia individuale, ma le linee geometriche generali di un volto, che dano origine alla percezione della bellezza, possono essere universali, indipendenti da razza, religione, paese e cultura, essendo sensibili a istinti umani fondamentali e a preferenze innate. Indipendentemente dai settori scientifici, parlare di estetica, di bellezza e di bello ci porta sempre a parlare dei nostri sentimenti. Noi siamo più generosi con il bello piuttosto che col brutto, così come siamo più generosi verso tutti coloro che ci danno piacere, indipendentemente dall'intenzione. Questo avviene in maniera inconscia, essendo un fattore intrinseco nell'essere umano, anche come istinto, perchè bello quasi sempre significa sano e buono.
Dietro ad un sorriso ed alla sua naturale e straordinaria importanza non si cela solamente uno stato d’animo ma, spesso, attente cure ed astuzie per fare in modo che, sorridendo, si possa trasmettere, agevolmente, la propria sicurezza. Come nel gioco delle carte, il sorriso può essere un asso che avvantaggia considerevolmente chi lo porta o, meglio ancora, chi “lo indossa”. A volte, ahimè, molte persone, a causa di una dentatura irregolare o di qualche altro inestetismo, vivono una specie di costrizione che, mortificandole, le rende insicure e, spesso, goffe. Nello studio odontoiatrico, così come in quello dermatologico o estetico o del chirurgo plastico, possono essere soddisfatte le esigenze e richieste dei vari pazienti. Il sorriso rappresenta molto più di una semplice fila di denti, è simbolo di benessere, di salute, di equilibrio psicofisico, di relazione sociale, di vitalità. Curare la propria immagine non è più un lusso per la popolazione, ma un obiettivo sempre più avvincente. Le persone vogliono essere più belle e quindi più sane, più contente della propria immagine esteriore e di riflesso anche di quella interiore. Bisogna incentivare i pazienti che non sempre manifestano tali esigenze perché spesso non conoscono l’efficacia di tante nuove tecniche e prodotti. Il successo di un medico, inoltre, è direttamente proporzionale all’interesse che ha verso il sorriso dei suoi pazienti.
Già da tempo il Centro Odontoiatrico Misiano presta la massima attenzione alla soddisfazione di tutte le categorie di pazienti: nella fattispecie sono stati raggiunti accordi di convenzione con aziende, fondi di assistenza ed enti pubblici e privati. Le convenzioni riguardano delle forme dirette con il rimborso direttamente dell'Ente o Azienda al Centro, oppure indirette con rimborso da parte delle Aziende al paziente o con una scontistica riguardevole del Centro direttamente al paziente. Tra i Fondi di Assistenza Sanitaria integrativa si menziona il FASi, tra le Aziende vi sono Istituti bancari, esercizi commerciali o aziende private, ed infine numerosi Enti pubblici e privati. I pazienti sono pregati di chiedere informazioni al personale del Centro.